5 film per un Halloween spaventosamente sofisticato

La notte più paurosa dell’anno ci dà l’occasione di rispolverare o scoprire dei cult del cinema, anche piuttosto sofisticati. Se siete stanchi di rivedere ogni 31 ottobre Nightmare Before Christmas questa lista di film fa al caso vostro.

1. Ho sposato una strega (I Married a Witch)

Regia René Clair

Anno 1942

Protagonisti Veronica Lake, Fredric March

Questo film di René Clair è probabilmente quello a cui si addice maggiormente il titolo dato a questo spazio dedicato ai film da vedere ad Halloween.

Veronica Lake

Veronica Lake si accosta semplicemente ed inevitabilmente bene all’aggettivo sofisticato. Vera icona di stile, emulata da molte donne nel corso degli anni ’40 (l’onda di capelli biondi che le nascondeva l’occhio contribuì a renderla celebre diventando un vero simbolo di seduzione) fu un’attrice di grande talento e fascino.

Ma veniamo a Ho sposato una strega. Se Veronica Lake era sufficiente a rendere bello il film, la presenza di Fredric March ne ha incrementato la bellezza. La storia è quella di una strega, impersonata da Lake per l’appunto, che tenta di vendicare, dopo due secoli, la sua famiglia perseguitata e condannata al rogo nel 1672 a Salem.

Trattandosi di una commedia romantica il finale è, ça va sans dire, piuttosto smielato ma l’immagine evocativa degli spiriti intrappolati nella quercia lo rendono un gioiello del genere fantastico e del bianco e nero.

Lo trovate sulla piattaforma streaming CHILI.


2. Tarantola (Tarantula!)

Regia Jack Arnold

Anno 1955

1955

Protagonisti John Agar, Mara Corday, Leo G. Carroll

Se un ragnetto è in grado di spaventarci provate a pensare di trovarvene davanti agli occhi uno dalle dimensioni pari, o addirittura più grandi, di una casa. Ebbene, Tarantola vi farà terrorizzare e inorridire allo stesso tempo.

Immagine dal film “Tarantola”

Tarantola è un film tratto dall’originale serie televisiva No food for thought, e narra i risvolti abominevoli degli esperimenti condotti dallo scienziato Gerald Deemer in grado di ingigantire gli animali e deformare gli uomini.

Una vicenda alla dottor Jekyll e Mr. Hyde (non è presente in questa lista ma vi consigliamo come bonus la pellicola del 1941) che vi terrà con il fiato sospeso.


3. Una strega in paradiso (Bell, Book and Candle)

Regia Richard Quine

Anno 1958

Protagonisti Kim Novak, James Stewart, Jack Lemmon

La traduzione del titolo in italiano, se non per un banale ossimoro, non rende quanto il titolo originale, ovvero Bell, Book and Candle, molto più suggestivo e “magico”.

Kim Novak è la strega Gillian

Per la sua estetica sopraffina è un film assolutamente da vedere o riscoprire anche perché nessuno sa resiste allo sguardo magnetico del gatto siamese Cagliostro! Ed ovviamente nessuno può e sa resistere agli occhi intensi e alla bravura di Kim Novak che rende il film, insieme alla riconoscibilissima regia di Richard Quine, un film cult confermato anche dalla presenza di due pilastri come James Stewart già partner dell’attrice in La donna che visse due volte (Vertigo) di Hitchcock uscito qualche mese prima e Jack Lemmon che invece sarà un futuro partner, nel 1962, in L’affittacamere (The Notorious Landlady) sempre per la regia di Quine.

La storia racconta la vita dell’affascinante strega Gillian, impersonata da Kim Novak che, come una sirena, riesce a far cadere ai suoi piedi un brillante ma scettico editore, impersonato da James Stewart, in una New York innevata e prenatalizia (con la scelta di questo film prendiamo due piccioni con una fava dato che non manca molto a Natale).

Il finale è piuttosto discutibile ma è perdonato dall’aura di eleganza dell’intero film.

Lo trovate sulla piattaforma streaming CHILI.


4. Le streghe di Eastwick (The Witches of Eastwick)

Regia George Miller

Anno 1987

Protagonisti Jack Nicholson, Cher, Michelle Pfeiffer, Susan Sarandon

Facciamo un salto temporale ed arriviamo agli anni ’80.

Probabilmente il titolo più mainstream della selezione ma ogni pellicola con Jack Nicholson vale la pena di essere vista e rivista.

Cher, Michelle Pfeiffer e Susan Sarandon

Il film è tratto dall’omonimo romanzo di John Updike e ci catapulta nella vita di tre amiche, le streghe (interpretate da Cher, Michelle Pfeiffer e Susan Sarandon), decisamente diverse tra loro ma tutte molto affascinanti e alla ricerca dell’uomo ideale.

Le tre donne, ignare di possedere dei poteri magici, si troveranno a “stringere un patto col diavolo” alquanto difficile da sciogliere.

Lo trovate sulle piattaforme streaming: CHILI, su Youtube Film, Amazon Prime e Google Play Film.


5. La morte ti fa bella (Death Becomes Her)

Regia Robert Zemeckis

Anno 1992

Protagonisti Meryl Streep, Goldie Hawn, Bruce Willis, Isabella Rossellini

La morte ti fa bella, o per meglio dire “ti dona”, è un film del 1992 ma ambientato dapprima sul finire degli anni settanta e che, successivamente, prosegue nel corso dei decenni svelando l’evolversi di questa storia grottesca e dagli effetti speciali incredibili (per l’epoca) che gli valsero l’Oscar dedicato nel 1993.

Anche qui un cast sfavillante, Meryl Streep, Goldie Hawn, Bruce Willis e Isabella Rossellini alla quale è stato affidato un ruolo chiave, nonché molto seducente.

Se in Tarantola si accenna soltanto “all’elisir di lunga vita”, qui il siero che promette l’eterna giovinezza è il nucleo della storia, il climax di una situazione che da scellerata si fa tragicomica.

Un pot-pourri di pailettes, boa di piume ed interventi di chirurgia estetica che scorrono nell’Acheronte.

Lo trovate sulle piattaforme streaming CHILI, su YouTube Film, Amazon Prime e Google Play Film.

P.S. È uscito Le Streghe, il nuovo film di Zemeckis.


Chiara Callegari, giornalista, conduce la trasmissione Caffè Scorretto in onda su Ciao Radio il sabato alle 19.00. Su Facebook la trovate QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *