Sanremo 2018: Ermal Meta e Fabrizio Moro a rischio esclusione

Tutto è nato nella prima puntata del Dopo Festival quando un giornalista ha fatto ascoltare all’attore Edoardo Leo – in questa occasione nelle vesti di conduttore – e a tutto il pubblico una canzone per smascherare una strana (e imbarazzante) somiglianza con il brano in gara Non mi avete fatto niente proposto da Ermal Meta e Fabrizio Moro.

Si tratta di Silenzio una canzone cantata e presentata alle selezioni di Sanremo giovani nel 2016, da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali che non ha mai avuto una commercializzazione. Una somiglianza tra i due brani che hanno notato in molti, infatti il ritornello è palesemente troppo simile sia per il testo che per la musica.

Plagio? No! dopo pochi minuti la notizia è rimbalzata ovunque nel mondo di internet dando inizio ad un’indagine collettiva per fare luce sul fatto ed è così che sono venute a galla altre informazioni, come ad esempio che l’autore del brano Silenzio, Andrea Febo, è il co-autore di Non mi avete fatto niente cantata da Meta e Moro. In queste ore si stanno effettuando delle verifiche per constatare se effettivamente il brano in questione è un’inedito – come, obbligatoriamente da regolamento dev’essere – o meno.

Ora viene spontaneo chiedersi se Ermal Meta e Fabrizio Moro fossero a conoscenza della cosa o se anche per loro è stato un fulmine a ciel sereno, in ogni caso non sarebbe la prima volta che accade un episodio di questo tipo, infatti nell’edizione del 2014 Riccardo Sinigallia, in gara con il brano Prima di andare via, venne escluso per averlo già suonato in pubblico mesi prima della partecipazione al festival, un errore di ingenuità che gli costò l’esclusione ma che comunque non influì negativamente anzi, la canzone ebbe un buon successo.

Speriamo che questa presunta mossa azzardata non metta fine alla corsa dei due cantautori che hanno dimostrato di essere un’accoppiata vincente, due voci completamente diverse ma amalgamate alla perfezione.


Chiara Callegari, giornalista, conduce la trasmissione Caffè Scorretto in onda su Ciao Radio il sabato alle 19.00. Su Facebook la trovate QUI.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *