Si riapre il sipario sul 17esimo BIOGRAFILM FESTIVAL (anche in presenza) dal 4 al 14 giugno 2021

Si riapre il sipario sul 17esimo BIOGRAFILM FESTIVAL (anche in presenza) dal 4 al 14 giugno 2021

Poter tornare a parlare di cinema e soprattutto di cinema in sala ricominciando dai racconti di vita vera è davvero una grande emozione.

Dopo un anno di sale cinematografiche virtuali il Biografilm Festival riparte dal concetto di presenza come essenza imprescindibile dei rapporti umani, gli stessi che vengono raccontati attraverso i biopic e i documentari in programma.

Anche quest’anno, infatti, sono tante le storie di umanità, speranza, lotta e diversità protagoniste dei 106 film in cartellone (di cui 98 anteprime italiane e 17 mondiali).

QUANDO E DOVE:

L’edizione numero 17 del Biografilm Festival | International Celebration of Lives, che si terrà dal 4 al 14 giugno 2021 a Bologna, ci riporterà dunque al cinema offrendo quattro proiezioni al giorno, tre al cinema Pop Up Medica Palace di via Monte Grappa e una all’aperto presso il Chiostro del complesso di Santa Cristina “della Fondazza”* in piazzetta Giorgio Morandi, inoltre ci saranno degli eventi speciali al Cinema Teatro Galliera a Bologna e in Piazza Giorgio Amendola a Castel Maggiore (BO).

Il Festival, che lo scorso anno approdò in rete per ovvie ragioni, consentirà comunque di vedere i film online, continuando così ad ampliare il suo bacino di utenti. Per parteciparvi basterà collegarsi alla piattaforma streaming MyMovies e acquistare il proprio abbonamento/biglietto virtuale.

*(In caso di maltempo le proiezioni saranno al Pop Up Cinema Jolly in via Guglielmo Marconi 14).

LE SEZIONI:

Biografilm Art & Music; / Lerger Than Fiction; / Meet The Master; / Contemporary Lives; / Biografilm Italia; / Concorso Internazionale.

GLI OSPITI E GLI EVENTI:

Il coraggio del leone

All’inaugurazione, che si terrà giovedì 3 giugno 2021 al Pop Up Cinema Medica Palace alle ore 19:30, verrà presentato in anteprima mondiale Il coraggio del leone, il film che racconta il dietro le quinte dell’ultima edizione del Festival del Cinema di Venezia. Durante la serata saranno presenti l’attrice Anna Foglietta, madrina dello scorso anno a Venezia, e il regista Marco Spagnoli.

Mercoledì 9 giugno alle ore 21:30, in anteprima italiana, verrà presentato il film La Daronne / La padrina (Francia, 2019), introdotto dal regista Jean-Paul Salomé.

Sabato 12 giugno alle ore 19:30 al Pop Up Cinema Medica Palace si terrà la cerimonia di premiazione della pellicola White Cube in cui sarà presente il regista e artista olandese Renzo Martens.

White Cube

Presso il Chiostro del complesso di Santa Cristina “della Fondazza” martedì 8 giugno invece, si potrà incontrare la giornalista Nancy Porsia, protagonista di Telling My Son’s Land insieme ai registi Ilaria Jovine e Roberto Mariotti.

Lucas Graham – 7 years

Nell’anno dei festeggiamenti per i cinquant’anni del Corso di Laurea DAMS non poteva mancare l’omaggio di Biografilm Festival con le proiezioni de La macchia di inchiostro di Ciro Valerio Gatto venerdì 4 giugno e 7 years of Lukas Graham di René Sascha Johannsen lunedì 7 giugno.

Oltre ai film venerdì 11 giugno alle ore 21:30 si terrà la Notte Freak 2021, un concerto acustico per ricordare “Freak” Antoni e martedì 15 giugno alle ore 21:30 l’evento DAMS-8, entrambi al Chiostro di Santa Cristina.

GLI IMPERDIBILI:

STARDUST di Gabriel Range (Regno Unito, 2020, 104′)

Stardust

TALKING LIKE HER di Natacha Giler (Francia, USA, 2021, 60′), anteprima mondiale

Talking Like Her

GIOVANNI BOLDINI. IL PIACERE. STORY OF THE ARTIST di Manuela Teatini (Italia, 2021, 51′), anteprima mondiale

Giovanni Boldini. Il piacere. Story of the artist

UN BLUES PARA TEHERÁN di Javier Tolentino (Spagna, 2020, 77′), anteprima italiana

Un blues para Teheran

CINECITTÀ, MAKING OF HISTORY (CINECITTÀ, DE MUSSOLINI À LA DOLCE VITA) di Emmanuelle Nobécourt (Francia, Italia, 2021, 53′), anteprima italiana

ANNY – HELENA TŘŠTÍKOVÁ di Helena Třeštíková (Repubblica Ceca, 2020, 66′), anteprima italiana

Anny

512 HOURS di Adina Istrate, Giannina La Salvia (Regno Unito, 2021, 90′), anteprima italiana

A MARRIAGE STORY (STRNADOVI) di Helena Třeštíková (Repubblica Ceca, 2017, 102′)

INFO E LISTA COMPLETA DEI FILM: